Ospedale Molinette, Torino. Le nuove sale operatorie con porte automatiche a marchio Ditec

Monitor, pareti a pannelli, strumenti avanzati e pure una maxi fotografia rilassante su un muro, a tema marino o montano. Sono le due nuove sale operatorie inaugurate l’anno scorso alle Molinette di Torino. Utilizzati, per la prima volta in maniera integrata, sia dagli otorini che dai chirurghi maxillo-facciali dell'ospedale torinese, i due ambienti sono costruiti con pareti modulari, che possono essere smontate e rimontate ovunque, e sono dotati di porte Ditec Valor HS con protezioni in piombo per la schermatura ai raggi X.

Si tratta di un blocco operatorio modernissimo, in cui ogni particolare è stato studiato coniugando il comfort dei pazienti con la massima funzionalità. Non fa dunque meraviglia che ci sia uso di porte automatiche.

Le porte Ditec Valor HS consentono passaggi in assoluta libertà di movimento e sono particolarmente indicate per i settori di radiologia dove è richiesta la movimentazione di ante schermate ai raggi X, con protezioni in piombo.

Assicurano la massima igiene e sono corredate con un sistema completo di ante, serramenti ed accessori specifici.

Sui serramenti sono state operate importanti modifiche migliorative per una maggior facilità di pulizia, per avere la maggiore igiene possibile.

I profili, disponibili sia in alluminio sia in inox, sono arrotondati e complanari alle ante, così come le visive.

Il progetto, curato da Nordest Automazioni Srl, ha visto la creazione di una nuova realtà, in grado di operare sul mercato con prodotti e soluzioni tecniche, installazioni professionali e verifiche sul campo, con la proposta di soluzioni tecniche e servizi sempre in linea con le richieste del mercato.

Ditec Entrematic, grazie all’ottimo lavoro ed alla fattiva collaborazione con il suo dealer  Nordest Automazioni Srl, può ora proporsi da assoluto protagonista del mercato sanitario.